Conto Deposito Vincolato: Meglio a Breve o a Lungo Termine?

Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2012

conto depositoE’ quasi ovvio che se scegli un investimento a breve o lungo termine, il tuo rendimento sarà proporzionale alla tua scelta.
Ma quale conto deposito scegliere? E’ meglio investire su un conto deposito a breve termine oppure tentare l’investimento a lungo termine?

  • A questo dilemma puoi rispondere solo tu attraverso una piccola autoanalisi. Il tuo capitale è consistente oppure si tratta di qualche centinaia di euro che hai messo faticosamente da parte?
  • Questi soldi ti serviranno o potrebbero servire nell’immediato futuro, oppure puoi scegliere di non toccarli per un certo numero di mesi?
  • Preferisci guadagnare poco ma subito oppure attendere un po’ e guadagnare di più?

Seppur possano sembrare delle domande banali, se rispondi a queste avrai la risposta su quale è il miglior conto deposito per te.

Vediamo le varie situazioni in cui potresti trovarti:

Hai un piccolo capitale inferiore ai 10.000 euro e questi sono i soli soldi che hai da parte.

La scelta ideale è un conto deposito libero che ti dia un rendimento interessante ma che ti lasci la possibilità di prendere i tuoi soldi all’occorrenza. Il rendimento che ti da un conto deposito libero è dettato dal tasso base che la banca scelta stabilisce.

Questa è un’ottima soluzione perché ti da un rendimento base davvero alto e l’unica cosa che ti chiede in cambio è di aspettare 33 giorni dalla tua richiesta di denaro per avere i soldi a disposizione.
Questo è un compromesso perché hai il conto deposito libero, un rendimento così goloso e solo per aspettare 33 giorni.
Con un piccolo capitale anche il conto deposito vincolato può essere una scelta interessante perché puoi scegliere anche un vincolo di pochi mesi oppure anche di 1 solo mese. Il rendimento è interessante anche per 3 mesi soli, come quello di CheBanca con il 3% di interessi applicati.

Nel caso tu abbia la fortuna di possedere un capitale maggiore e di non aver necessità di mantenerne l’accesso per un certo periodo di tempo, scegli direttamente il conto deposito vincolato. Le migliori occasioni sono dati nei conti deposito di 12 mesi: Webank con il 4,50%, InMediolanum con il 4,25%, Conto Arancio con il 4,20%.

Nessuna forma di investimento ti da quello che ti dà il conto deposito: rendimenti alti più di altri investimenti, durate brevi e ragionevolmente compatibili con le necessità degli investitori e costi azzerati per l’apertura e chiusura dei contratti e massima sicureza.

Questo articolo ti è stato utile?
Segnalalo ai tuoi Amici! Clicca sul Mi Piace, sul +1 o sul botone twitter per segnalare loro questo articolo. Basta un click

 

;