Diminuzione dei tassi di interesse dei Conti Deposito – Ecco perchè sono scesi!

Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2012

percè i conti deposito hanno diminuito i tassi di rendimentoIl conto deposito è stato, negli ultimi mesi, il meglio che potevi scegliere come forma di investimento. Un prodotto finanziario che ti garantivo un rendimento alto, senza spese da fare e senza rischi.

La situazione sta cambiando soprattutto per i tassi di interesse che sono scesi drasticamente negli ultimi mesi. Se prima era facile trovare delle banche che ti davano dei conti deposito con tassi di interesse sopra al 4%, ora non è così facile. Adesso è anche difficile avere il 3,50% di interessi.
Sicuramente il fatto di aver calato il rendimento fa pensare se è il caso di continuare ad investire in questo tipo di prodotti.

La risposta è si. Conviene ancora perchè spesso l’imposta di bollo rimane a carico della banca presso cui apri il conto deposito e le tasse da pagarci sopra sono più basse dello scorso anno e pari al 20% sul rendimento.

Ma come mai i tassi di interesse sono calati di tutti questi punti?

Le banche hanno la necessità di avere parecchi soldi che devono poi re-investire per produrre altri soldi. Generalmente ottengono questa liquidità dai clienti come te che optano per gli investimenti in prodotti come i conti deposito.

Ora, la Banca Centrale Europea ha scelto di andare incontro alle difficoltà economiche delle banche, mettendo a loro disposizione un certo capitale ad interessi piuttosto buoni.

Praticamente tutte le banche hanno accettato di buon grado questa forma di prestito e hanno per questo ridotto l’esigenza di capitali dai privati. Il capitale che la Banca Centrale ha messo a disposizione è piuttosto alto e sicuramente basterà per qualche mese alle varie banche che ne hanno preso possesso.

Ciò nonostante, resistono delle banche che ancora cercano l’attenzione di persone come te che vogliono investire i loro soldi.

Ci sono quindi ancora delle banche che hanno dei conti deposito con tassi buoni e in cui ancora conviene investire.

Tra queste troviamo soprattutto le banche che operano online e che possono garantire minori spese e maggiori interessi sui loro prodotti perchè hanno meno spese delle banche tradizionali.

Ecco le banche online che ti daranno un buon rendimento sull’opzione di vincolo:

  • InMediolanum ti premia se porti altri amici ad aprire dei conti deposito. Ad ogni modo, anche se apri da solo un conto deposito vincolato a 12 mesi avrai un interesse del 4%. Se porti fino a 2 amici arrivi a prendere il 4,60% ed i tuoi amici il 4,20% di base.
  • Conto Arancio si stabilizza con un rendimento al 3,50% sui depositi vincolati a 12 mesi ma con questo conto deposito hai la massima libertà di gestione del tuo capitale
  • CheBanca offre sui conti deposito vincolati a 12 mesi  il 3,50% ma con liquidazione degli interessi in anticipo
  • Youbanking per depositi vincolati di 18 mesi ti dà un rendimento del 4,30% e un rendimento del 4,25% per la durata annuale

La scelta che hanno fatto queste banche di tenersi stretti i clienti e di richiamarne di nuovi è sicuramente la scelta migliore e che darà loro dei risultati a lungo termine. I contributi che la BCE ha concesso, prima o poi finiranno e le banche dovranno di nuovo mettersi a trovare nuovi clienti.

Questo articolo ti è stato utile?
Segnalalo ai tuoi Amici! Clicca sul Mi Piace, sul +1 o sul botone twitter per segnalare loro questo articolo. Basta un click

 

;