Meglio investire in BOT (Buoni del Tesoro) o nei Conti Deposito ?

Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2018

investire in buoni del tesoro conviene come i conti depositoLe pubblicità sulle varie forme di investimento stanno riempiendo i palinsesti televisivi e gli spazi riservati ai banner. La lotta più evidente che potresti notare è quella tra i BOT Buoni Ordinari del Tesoro e i Conti Depositi proposte dalle banche, soprattutto quelle online.

Se proprio in questo momento stai pensando che è arrivata l’ora di investire il tuo piccolo capitale, devi considerare bene tutti gli aspetti economici e le varie opzioni di questi due prodotti.

I Bot sono dei Titoli che vendono emessi dallo Stato e che, grazie all’acquisto da parte di investitori come te, riesce a portare avanti il “baraccone” amministrativo.

I Conti Deposito sono emessi dalle banche che agiscono più o meno come lo Stato. Hanno la necessità di soldi e con questi prodotti finanziari riescono ad entrare in contatto con i capitali dei clienti.

Entrambe le modalità servono, allo Stato come alle Banche, per ottenere liquidità e per ricambiare il “prestito” che gli investitori come te fanno, danno degli interessi sul capitale.

I Bot, in questo momento, sono reputati degli ottimi investimenti che garantiranno, a fine della validità, un buon rendimento pari al 4,16%.

I Conti Deposito negli ultimi due mesi sono scesi in fatto di interessi ma rimangono sempre un ottimo investimento con un rendimento medio del 2,0% sui depositi di 12 mesi con l’opzione di vincolo attivata

Sia i Bot che i Conti Deposito hanno, ovviamente, dei pro e dei contro.
A seconda delle tue necessità e delle tue aspettative potrai scegliere se orientarti verso l’uno o l’altro.

I vantaggi dei Buoni del Tesoro sono legati quasi esclusivamente a due fattori:

  • un ottimo rendimento legato principalmente all’attuale momento economico
  • una tassazione inferiore pari all’11%

I vantaggi dei conti deposito sono sicuramente di più:

  • apri, chiudi e gestisci i soldi quando vuoi
  • non tiri fuori neanche un centesimo per aprili
  • non devi pagare le commissioni per l’acquisto perchè lo fai da solo
  • puoi riprendere tutti i tuoi soldi quando vuoi anche nel caso tu abbia scelto un conto deposito vincolato
  • il bollo di imposta normalmente è pagato dalla banca a cui affiderai i tuoi soldi

Gli svantaggi nei Bot possono essere:

  • devi investire solo quando i Titoli vengono emessi e questo avviene occasionalmente
  • devi richiedere la competenza di un esperto per poter acquistare i buoni e di conseguenza devi tenere in considerazione anche la spesa che questo richiederà
  • non puoi riavere i tuoi soldi fino alla fine della durata dei buoni

Gli svantaggi dei Conti Deposito sono:

  • un rendimento medio leggermente inferiore a quello dei Bot, anche se alcune banche ne garantiscono di molto più alti; si parla infatti di media e non di tutte le banche
  • la tassazione annuale sui rendimenti è del 20%

Quando sceglierai il tuo tipo di investimento non considerare solo il rendimento perchè ad esso dovrai comunque sottrarre le spese e le tasse applicate al rendimento.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Segnalalo ai tuoi Amici! Clicca sul Mi Piace, sul +1 o sul botone twitter per segnalare loro questo articolo. Basta un click

 

;