La crisi porta gli Italiani alla cautela – Ecco perchè preferiscono il conto deposito ad altri investimenti

Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2012

conto deposito contro la crisi degli italianiGli italiani sono famosi per la loro capacità di mettere i soldi da parte. Da sempre sono degli ottimi risparmiatori e questa capacità ha reso possibile il superamento di momenti di grande difficoltà. Purtroppo oggi la situazione è forse la più grave degli ultimi decenni e anche coloro che hanno qualche risparmio hanno paura di vederli sfumare.

E’ crisi economica e questa sta toccando tutti in un modo o nell’altro. Le famiglie italiane si stanno adattando a questo momento difficile attuando un comportamento caratterizzato dalla cautela.

E’ un cambiamento visibile in ogni campo a partire dagli investimenti. Qui gli italiani sono alla ricerca di modi di investire che li facciano sentire sicuri della scelta ed è per questo motivo che il conto deposito sta riscuotendo molto successo.

E’ un prodotto che viene proposto dalle banche e che racchiude in se tutti i pregi e le caratteristiche che gli italiani vanno cercando.

E’ sicuro: questo è il parametro che viene maggiormente cercato perchè nessuno, oggi, può permettersi di perdere denaro. E’ sicuro perchè è uno strumento finanziario che non è legato all’andamento del mercato economico mondiale ed è sicuro perchè gli investitori sono protetti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. E’ un ente nato proprio per farti sentire sicuro e per avere la certezza che tu sia sempre risarcito anche se la tua banca non potesse farlo.

E’ facile: non serve nessuna conoscenza particolare per gestire i soldi nel conto deposito. Lo può fare chiunque ed in qualunque momento. Si apre in modo così semplice da poterlo fare online. Il funzionamento è elementare: investi un certo capitale, prestandolo alla banca ed ottieni un rendimento finale con tassi di interesse stabiliti prima dell’accordo.
Le uniche scelte che sei chiamato a fare è se vuoi vincolare o no il tuo denaro e quanto tempo vuoi investire i soldi. Come vedi è davvero semplice.

E’ remunerativo: i tassi di interesse sono ottimi soprattutto se rapportati ad un investimento, come questo, di breve durata. Il conto deposito dura da 1 mese fino a 36 mesi e sei te a scegliere quanto farlo durare. Gli interessi partono dal tasso base che è per il deposito libero, che è di circa 1% medio e arrivano al 4,60% (anche oltre in alcuni casi) per i depositi vincolati annuali. Ma quale investimento sicuro ti può offrire degli interessi così alti?

Se la cautela è il nuovo atteggiamento, il conto deposito è la risposta.

Secondo l’ABI, l’associazione bancari italiani, la crisi sta colpendo numerose famiglie che nello scorso anno hanno scelto di interrompere il pagamento del proprio mutuo. Stiamo parlando di cifre sostanziose che superano le 60.000 unità abitative.

E’ comprensibile che si cerchino prodotti sicuri e che permettano di mantenere, quanto più possibile, il tenore di vita a cui si è abituati. Lasciare i soldi in banca, nel conto corrente, sarebbe come vederli scemare piano piano ed è un peccato non approfittare di possibilità come queste.
Il conto deposito può offrire questa opportunità a chiunque abbia un piccolo capitale.

Questo articolo ti è stato utile?
Segnalalo ai tuoi Amici! Clicca sul Mi Piace, sul +1 o sul botone twitter per segnalare loro questo articolo. Basta un click

 

;